le notizie che fanno testo, dal 2010

Sereni (PD): bene Juncker, gli Stati appoggino le proposte della UE

"Un discorso politico, chiaro e forte, che ha richiamato ogni Stato membro alle proprie responsabilità. Juncker oggi ha proposto un'idea di Europa che non possiamo che condividere e ha lanciato un appello che tutti coloro che credono nel progetto europeo devono raccogliere", spiega in una nota Marina Sereni, esponente del Partito Democratico.

"Un discorso politico, chiaro e forte, che ha richiamato ogni Stato membro alle proprie responsabilità. Jean-Claude Juncker oggi ha proposto un'idea di Europa che non possiamo che condividere e ha lanciato un appello che tutti coloro che credono nel progetto europeo devono raccogliere. Responsabilità e solidarietà nei confronti dei profughi che scappano dalle guerre, impegno per contrastare la povertà e la disoccupazione, investimenti per sostenere la crescita economica e la salvaguardia dell'ambiente: sono questi in temi sui quali l'Unione Europea sarà giudicata dai suoi cittadini e dal mondo intero" sottolinea in una nota Marina Sereni, vice presidente della Camera, commentando il discorso del presidente della Commissione europea all''Europarlamento a Strasburgo.
"Siamo stati e siamo un esempio, uno spazio di democrazia e libertà al quale guardano milioni di persone di ogni continente. - conclude la deputata PD - Ma non possiamo tradire i nostri valori costitutivi cedendo agli egoismi e ai calcoli delle singole nazioni. La Commissione ha indicato una direzione di marcia che il Governo italiano da tempo sta sostenendo ci batteremo perché ogni Stato membro appoggi questa linea".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: