le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma, Cuom (PD): serve piano straordinario assunzioni vincitori concorsi PA

"Oggi in occasione di una riunione in Campidoglio sul piano di assunzioni da definire, centinaia di vincitori ed idonei di concorsi pubblici manifesteranno a Roma", illustra in una nota il senatore dem Vincenzo Cuomo.

"Oggi in occasione di una riunione in Campidoglio sul piano di assunzioni da definire - rivela in una nota l'esponente PD Vincenzo Cuomo -, centinaia di vincitori ed idonei di concorsi pubblici manifesteranno a Roma per sottolineare come dopo anni di attesa venga ancora loro negato il diritto al lavoro conquistato attraverso procedure selettive pubbliche bandite dalla Pubblica Amministrazione."
Il senatore segnala in conclusione: "Ricordo al ministro Marianna Madia che sono poco più di 4000 i vincitori che attendono che venga rispettato un diritto soggettivo maturato dopo anni di studio e sacrificio, una buona parte di essi nel Comune di Roma per un concorso bandito ormai nel lontano 2010. - ricordando - Un mio emendamento, approvato al Senato, ha delegato il governo ad introdurre nella riforma della PA elementi che definissero positivamente la vicenda e credo siano maturi i tempi per l'avvio di un piano straordinario di immissione in ruolo per quei 4000 vincitori che emergono dalla rilevazione della Funzione Pubblica, a partire da Roma e così per tutti gli enti coinvolti. Questa situazione è intollerabile perché indice di ingiustizia e sfregio del merito e delle elementari norme di buon andamento dell'amministrazione pubblica. Chiedo, nuovamente, alla ministro Madia quali provvedimenti intenda adottare nell'immediato per procedere all'assunzione di quei vincitori che emergono dal monitoraggio della Funzione Pubblica."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: