le notizie che fanno testo, dal 2010

Riforma giustizia, Rossomando (PD): su voto scambio e persone offese passi avanti concreti

"Un provvedimento che vuole dare più attenzione alle persone offese consentendo di ottenere effettivamente il risarcimento e la riparazione del danno subito. Bene anche la norma che interviene sulla pena per il voto di scambio", così in una nota Anna Rossomando dal Partito Democratico, in relazione alle prime norme approvate oggi in aula sulla riforma della giustizia penale.

"Un provvedimento che vuole dare più attenzione alle persone offese consentendo di ottenere effettivamente il risarcimento e la riparazione del danno subito. Inoltre, la persona offesa non viene lasciata sola dopo la denuncia ma è previsto che il magistrato la interpelli e la informi. Bene anche la norma che interviene sulla pena per il voto di scambio che è stata adeguata agli aumenti che abbiamo recentemente introdotto per il 416 bis, pena per il voto di scambio mafioso che, sottolineo, noi avevamo già introdotto estendendola anche allo scambio di utilità e anticipando la punibilità al momento della promessa" dichiara in una nota Anna Rossomando, deputata del PD e componente della commissione Giustizia in relazione alle prime norme approvate oggi in aula sulla riforma della giustizia penale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: