le notizie che fanno testo, dal 2010

Processo Grandi Rischi, Pezzopane (PD): anche politica indaghi con bicamerale

"Questa mattina ero presente all'udienza della Cassazione sul processo a carico della Commissione Grandi Rischi per il sisma dell'Aquila. Ho depositato un apposito disegno di legge per istituire una bicamerale d'inchiesta sulle eventuali responsabilità scientifiche e politiche", così in una nota Stefania Pezzopane dal Partito Democratico.

"Questa mattina ero presente all'udienza della Cassazione sul processo a carico della Commissione Grandi Rischi per il sisma dell'Aquila. Ho sentito il dovere di esserci, perché sono vicinissima a quelle famiglie così duramente colpite, che chiedono giustizia e vanno rispettate nel loro dolore. La magistratura farà il suo corso e farà luce su eventuali responsabilità penali" rivela in una nota Stefania Pezzopane, aggiungendo: "Quel che è certo è che spetta alla politica agire per accertare le responsabilità per l'appunto politiche. Questo è il nostro compito ed è per questo che proprio oggi rilancio la proposta di istituire una Commissione di inchiesta parlamentare sull'operato della Commissione Grandi Rischi".
La senatrice del PD precisa quindi: "Ho depositato un apposito disegno di legge per istituire una bicamerale d'inchiesta sulle eventuali responsabilità scientifiche e politiche. Spero venga presto preso in esame. Perché l'uso politico della scienza che fu fatto a L'Aquila nel 2009 attiene alle responsabilità di chi allora era al governo ed è una questione di cui il Parlamento si deve occupare e preoccupare anche per il futuro".
"Nessuno vuole fare né ha mai voluto fare il processo alla scienza ma - conclude l'esponente dem - La Commissione Grandi Rischi avrebbe dovuto, allora, ammettere di non poter prevedere il terribile terremoto che si è poi verificato, senza rassicurazioni che non era possibile fornire. Ciò che vogliamo appurare è se la scienza in quella occasione specifica si sia asservita al potere, come crediamo, ed è questa responsabilità che ci preme chiarire".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: