le notizie che fanno testo, dal 2010

Primarie PD, dove si vota. Da Milano, Roma, Napoli, tutti i seggi

Per le primarie del PD si vota fino alle ore 20:00 di oggi 25 novembre 2012. Ma dove si vota? Per trovare il seggio di appartenenza basta andare sul sito Italia Bene Comune ed inserire la Regione, la Provincia, la città di residenza e la sezione elettorale.

Dove e quando si vota per le primarie del PD, che decreteranno il candidato premier della coalizione del centrosinistra Italia Bene Comune? E' questa la domanda che si rincorre maggiormente sul web, perché se al sito primarieitaliabenecomune.it si sono iscritti circa 1,5 milioni di elettori, si ipotizza che l'afflusso alla urne potrebbe arrivare anche a 3 milioni. Quando si vota per la primarie del centrosinistra è ormai noto a tutti, e cioè oggi 25 novembre 2012 dalle ore 8:00 alle ore 20:00, e l'iscrizione, o meglio la sottoscrizione dell'Appello di sostegno alla coalizione Italia Bene Comune e la conseguente registrazione all'Albo degli elettori del centrosinistra, potrà avvenire direttamente ai seggi, dove verrà rilasciato il Certificato di elettore di centrosinistra con il quale si potrà votare. I candidati in lizza per le primarie del PD sono Nichi Vendola, Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Bruno Tabacci e Laura Puppato, e anche se i sondaggi danno come possibili vincitori il segretario del PD o il sindaco di Firenze, il leader di Sel continua a macinare voti e apprezzamenti, tanto che potrebbe essere lui la vera sorpresa, soprattutto dopo il video appello del "compagno" Ed.

Ma dove si vota per le primarie del PD 2012? I seggi per votare alle primarie del centrosinistra sono sparsi un po' in tutta Italia, da Milano a Firenze, da Roma a Napoli, da Bari a Palermo e Cagliari. Per trovare il seggio di appartenenza basta inserire, sul sito primarieitaliabenecomune.it, la Regione, la Provincia, la città di residenza e la sezione elettorale, quella riportata nella tessera elettorale (che si utilizza per votare alle elezioni "normali", come le politiche, le amministrative e i referendum). Una volta inseriti tutti campi, sul sito di Italia Bene Comune uscirà il seggio in cui l'elettore di centrosinistra potrà andare a votare.
Come da regolamento, l'elettore del centrosinistra potrà esprimere un'unica preferenza in corrispondenza del candidato prescelto di queste primarie del PD.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: