le notizie che fanno testo, dal 2010

Parente (PD): dati Istat e Ministero su produzione industriale e contratti sono solo l'inizio

"I dati dell'Istat sull'aumento della produzione industriale italiana del 3% e quelli del ministero del Lavoro sull'incremento dei contratti, segnalano che l'Italia è sulla strada giusta", spiega in un comunicato Annamaria Parente, parlamentare PD.

"I dati dell'Istat sull'aumento della produzione industriale italiana del 3% e quelli del ministero del Lavoro sull'incremento dei contratti - dichiara la senatrice PD Annamaria Parente in una nota -, segnalano che l'Italia è sulla strada giusta."
"Ma questo è solo l'inizio perché nei prossimi mesi andrà ancora meglio" assicura la capogruppo dem in commissione Lavoro a Palazzo Madama.
"La commissione Lavoro del Senato sta infatti ultimando le audizioni sugli ultimi quattro decreti legislativi su cui contiamo di dare i pareri entro metà luglio. - precisa Parente - Quando la delega sarà pienamente conclusa, gli effetti del Jobs Act aumenteranno di molto."
"Questo dimostra la necessità di continuare il percorso di riforme strutturali che servono al Paese per rilanciare la nostra competitività e tornare a essere credibili in Europa" si apprende in ultimo.

© riproduzione riservata | online: | update: 11/07/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Parente (PD): dati Istat e Ministero su produzione industriale e contratti sono solo l'inizio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI