le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Manconi: Bernardini merita ruolo garante dei diritti detenuti in Abruzzo

"Se c'è una persona che merita di essere nominata garante dei diritti dei detenuti in Abruzzo, quella è Rita Bernardini", dal Partito Democratico una nota di Luigi Manconi.

"Se c'è una persona che merita di essere nominata garante dei diritti dei detenuti in Abruzzo, quella è Rita Bernardini" assicura il senatore del PD Luigi Manconi, aggiungendo: "E ciò in ragione della sua solidissima competenza in materia, acquisita sul campo, grazie a una ininterrotta vigilanza sui nostri istituti di pena."
Continua dunque il presidente della Commissione Diritti umani a Palazzo Madama: "La Bernardini conosce le carenze del sistema dell'esecuzione penale e pertanto è la persona più titolata a coprire quell'importantissimo ruolo. - spiegando - A impedirlo, pare, c'è un codicillo che la interdice a causa della sua fedina penale non immacolata. In particolare, le sue condanne dovute al fatto di aver violato intenzionalmente la normativa sulle sostanze stupefacenti, al fine di dimostrarne l'illogicità e il carattere criminogeno."
Il senatore del PD quindi conclude: "In un tale quadro, appare chiaro come quello che attualmente rappresenta un impedimento alla nomina della Bernardini sia in realtà un definitivo elemento di merito, che la colloca dalla parte del diritto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: