le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Idem: bene ius soli sportivo e limite 2 mandati per organi CONI

"Tesseramento dei minori stranieri residenti in Italia e limite di due mandati degli organi del Coni e delle federazioni sportive: finalmente oggi, in commissione Istruzione, si è concluso l'esame di due provvedimenti molto importanti per il mondo dello sport", così in una nota Josefa Idem, esponente PD .

"Tesseramento dei minori stranieri residenti in Italia e limite di due mandati degli organi del CONI e delle federazioni sportive: finalmente oggi, in commissione Istruzione, si è concluso l'esame di due provvedimenti molto importanti per il mondo dello sport" sottolinea in una nota il membro del PD Josefa Idem.
"Lo ius soli sportivo ha un valore altissimo, perché permetterà ai ragazzi stranieri che hanno meno di 18 anni e che sono residenti nel nostro Paese almeno dal compimento del decimo anno di età di poter essere tesserati presso le società sportive o presso associazioni ed enti di promozione sportiva con le stesse procedure che sono previste per il tesseramento dei cittadini italiani. É una misura che punta a favorire l'integrazione sociale, valore fondamentale nel mondo dello sport e nella nostra società" sottolinea la senatrice dem.
"Per quanto riguarda il ddl sui mandati del CONI e delle federazioni sportive l'obiettivo è quello di evitare - si afferma infine -, ad ogni livello, la permanenza in carica oltre termini certi degli organi dirigenti, tramite una disciplina uniforme e chiara sia per le strutture nazionali che per quelle territoriali degli enti e delle organizzazioni che gestiscono lo sport in Italia. Serviva assolutamente far chiarezza al riguardo. Ora posso solamente auspicare una rapida calendarizzazione di entrambi i progetti di legge e la loro celere approvazione."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# CONI# integrazione# Italia# ius soli# Josefa Idem# minori# Paese# PD