le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Favero: oltre a omicidio stradale progetti educativi nelle scuole

"La legge sull'omicidio stradale va accompagnata con progetti educativi scolastici che scoraggino l'uso dell'alcol e delle droghe e che sensibilizzino sui rischi che corre chi si mette alla guida in stato di ebbrezza", comunica in una nota la senatrice del Partito Democratico Nicoletta Favero.

"La legge sull'omicidio stradale che in Senato abbiamo appena approvato è un'altra promessa mantenuta dal PD e dal governo - commenta Nicoletta Favero in una nota -, questa volta ai famigliari delle tante vittime. Da oggi mai più investimenti di bimbi sulle strisce pedonali da parte di pirati della strada che scappano e poi anche dopo l'arresto restano impuniti. Abbiamo finalmente introdotto nel codice penale il reato di omicidio stradale che prevede fino a 18 anni di carcere e la revoca per 30 anni della patente."
"Questa legge va accompagnata con progetti educativi scolastici che scoraggino l'uso dell'alcol e delle droghe e che sensibilizzino sui rischi che corre chi si mette alla guida in stato di ebbrezza, in analogia a quanto si è già fatto in altri settori. Bisogna far comprendere ai giovani, ma anche agli adulti, che l'automobile può diventare un'arma impropria e che l'attenzione alla guida è fondamentale" conclude la senatrice dem.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: