le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Di Maio: FMI e S&P confermano che ripresa italiana è inequivocabile

"Il fatto che un istituto in genere molto prudente come il FMI e un'agenzia che in passato non ha lesinato critiche al nostro Paese come S&P si sbilancino sulla svolta italiana, dimostrano in modo inequivocabile la bontà delle ricette economiche del governo Renzi", spiega in una nota Marco Di Maio, politico dem.

"L'efficacia delle riforme economiche messe in campo dal governo viene ormai riconosciuta da tutti, anche a livello internazionale. Il fatto che un istituto in genere molto prudente come il FMI e un'agenzia che in passato non ha lesinato critiche al nostro Paese come S&P si sbilancino sulla svolta italiana, dimostrano in modo inequivocabile la bontà delle ricette economiche del governo Renzi" commenta Marco Di Maio, componente della presidenza del gruppo PD alla Camera.
"Se il FMI rivede la crescita italiana al rialzo e, al contempo, quella europea al ribasso significa che l'Italia non solo a ripreso a crescere, ma che la nostra economia si espande con un forza maggiore rispetto agli altri paesi europei. - prosegue l'esponente dem - Questo fatto, unito alla considerazione di S&P secondo cui l'esecutivo ha creato le condizioni per un ritorno il ritorno dei capitali internazionali e gli investimenti delle aziende italiane, ci fa pensare che l'uscita definitiva dalla crisi sia a portata di mano. Perché essa possa diventare realtà serve completare al più presto le riforme e rafforzare il clima di fiducia di cittadini e imprese".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: