le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Damiano: illusione ricostruire sinistra con chi ha lasciato PD

"Temo che il rammarico di Roberto Speranza, che condivido, di fronte agli attacchi di Sinistra Italiana al PD e a Bersani non sia altro che il frutto di una illusione: che si possa ricostruire, come se nulla fosse accaduto, una nuova unità a sinistra con chi ha appena lasciato il Partito Democratico", così in una nota Cesare Damiano dal Partito Democratico.

"Temo che il rammarico di Roberto Speranza, che condivido, di fronte agli attacchi di Sinistra Italiana al PD e a Pier Luigi Bersani non sia altro che il frutto di una illusione: che si possa ricostruire, come se nulla fosse accaduto, una nuova unità a sinistra con chi ha appena lasciato il Partito Democratico. Le premesse non sono queste e si sta invece riproponendo, nei discorsi dei leader della nuova formazione politica, la più classica delle contese elettorali a sinistra" osserva in una nota Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro alla Camera.
"La possibilità di andare in ordine sparso nelle prossime tornate amministrative è sotto i nostri occhi e trascina con sé il rischio di una potenziale sconfitta. - prosegue il deputato del PD - Come sempre, bisogna ripartire dai contenuti per dare il massimo profilo dell'equità sociale alle nostre scelte politiche: vale per la legge di stabilità e vale per i futuri programmi amministrativi delle grandi città. Evitiamo di essere costretti a ricercare alleanze di centro per sostituire i voti mancanti di sinistra".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: