le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Damiano: UE non imparziale, differenze tra Italia e Gran Bretagna

"L'atteggiamento diversificato che la UE tiene nei confronti dell'Italia, più rigido rispetto a quello più concessivo nei confronti della Gran Bretagna che minaccia la Brexit, la dice lunga sulla presunta imparzialità dell'Europa", dal Partito Democratico una dichiarazione di Cesare Damiano.

"Sto con il premier Matteo Renzi e contro l'Europa dei burocrati. La scelta esclusiva del rigore - commenta Cesare Damiano in una nota -, che ha accompagnato tutto il periodo della crisi, ci ha condotto in questa situazione disastrosa, sotto il profilo economico e sociale."
"L'atteggiamento diversificato che la UE tiene nei confronti dell'Italia, più rigido rispetto a quello più concessivo nei confronti della Gran Bretagna che minaccia la Brexit, la dice lunga sulla presunta imparzialità dell'Europa. - osserva il deputato PD - Delle rassicurazioni di Juncker, che dice che la Commissione europea svolgerà il suo ruolo senza seguire stupide politiche di austerità, non sappiamo che farcene."
"Purtroppo - conclude l'esponente dem -, le 'stupide politiche di austerità' la Troika le ha già adottate nel recente passato: si pensi al disastro sociale causato dalla 'riforma' delle pensioni imposta al governo Monti. Renzi fa bene ad alzare i toni dello scontro per rivendicare più flessibilità nei conti: mi auguro che lo faccia anche per rivendicare ed attuare la flessibilità del sistema pensionistico."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: