le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Caleo: Piano casa Liguria incostituzionale, bene stop governo

"Ha fatto bene il governo, nel Consiglio dei Ministri di oggi, ad impugnare il Piano casa della giunta Toti della Regione Liguria, che prevedeva aumenti di cubature anche nelle aree protette e la violazione delle autorizzazioni paesaggistiche", così in una nota Massimo Caleo, politico del Partito Democratico .

"Ha fatto bene il governo, nel Consiglio dei Ministri di oggi, ad impugnare il Piano casa della giunta Toti della Regione Liguria, che prevedeva aumenti di cubature anche nelle aree protette e la violazione delle autorizzazioni paesaggistiche" afferma in una nota Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente.
"E' un intervento importante per la Liguria, per la tutela di un territorio fragile e che deve essere salvaguardato dal rischio idrogeologico. - precisa il senatore PD - Ed è un segnale importante per tutto il Paese, perché è necessario pensare allo sviluppo del nostro territorio in un modo nuovo, non attraverso schemi vecchi, superati e dannosi".
"La legge regionale ligure sul Piano casa viola la Costituzione, visto che l'articolo 117 riserva allo Stato la potestà legislativa in materia di tutela del paesaggio.- spiega quindi il parlamentare - Consentire interventi edilizi in deroga alle disposizioni di salvaguardia e di tutela significa essere rivolti al passato. Il futuro è uno sviluppo sostenibile del territorio, manutenzione e riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente, efficienza energetica e delle risorse, adattamento ai cambiamenti climatici, smart city. E tutto questo anche per evitare le catastrofi naturali e le lacrime da coccodrillo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: