le notizie che fanno testo, dal 2010

PD, Bertuzzi: allarme OMS su carni rosse cancerogene ha poca certezza?

"Sembra che l'OMS, che qualche giorno fa ha gettato la popolazione italiana nella preoccupazione a causa di un allarme sulle carni rosse cancerogene, emetta 'con molta frequenza' raccomandazioni con 'bassa o molto bassa certezza sulle stime", dal Partito Democratico una nota di Maria Teresa Bertuzzi.

"Uno studio pubblicato dal Journal of Clinical Epidemiology nel settembre 2013 rivela un dato clamoroso e allo stesso tempo molto preoccupante. Sembra che l'OMS, che qualche giorno fa ha gettato la popolazione italiana nella preoccupazione a causa di un allarme sulle carni rosse cancerogene, emetta 'con molta frequenza' raccomandazioni con 'bassa o molto bassa certezza sulle stime" riferisce Maria Teresa Bertuzzi, capogruppo PD in commissione Agricoltura a Palazzo Madama.
"Se questo studio fosse confermato sarebbe molto grave. - sottolinea la senatrice dem - Le raccomandazioni dell'OMS influenzano gli stili di vita e le abitudini dei cittadini europei e in alcuni casi possono anche seriamente compromettere il commercio o la distribuzione di particolari alimenti che invece sono fondamentali per l'equilibrio di un sano stile di vita". La parlamentare quindi osserva: "Sarebbe necessario che un organismo internazionale e così autorevole come l'Organizzazione Mondiale della Sanità, accerti approfonditamente e scientificamente i dati su cui si basano gli studi. - concludendo - Questo per non creare inutile allarmismo nei cittadini e per proteggerli da notizie fuorvianti e alle volte poco trasparenti che potrebbero mettere a rischio un settore strategico per l'Italia come quello quell'agroalimentare che deve tutto al Made in Italy."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: