le notizie che fanno testo, dal 2010

Mongiello (PD): attivi i fondi per calamità xylella e alluvione

"Gli olivicoltori salentini danneggiati dalla Xylella e le imprese agricole foggiane colpite dall'alluvione potranno accedere al fondo di solidarietà stanziato dal governo anche grazie alla pressione politica dei parlamentari pugliesi del PD", così in una nota Colomba Mongiello dal Partito Democratico.

"Gli olivicoltori salentini danneggiati dalla Xylella e le imprese agricole foggiane colpite dall'alluvione potranno accedere al fondo di solidarietà stanziato dal governo anche grazie alla pressione politica dei parlamentari pugliesi del PD. La discussione sulle misure a sostegno dei produttori di olio danneggiati dalla xylella ha consentito, per la prima volta, di inserire un evento fitopatologico tra le calamità naturali e ha favorito una più diffusa attenzione ai problemi strutturali dell'olivicoltura finalmente affrontati con l'approvazione del piano olivicolo nazionale. Un milione di olivicoltori e migliaia di frantoiani hanno l'opportunità di rendere più produttive le proprie aziende e incrementare la presenza dei propri prodotti sui mercati esteri. Le polemiche di chi, ancora oggi, non sa fare altro che abbaiare alla luna per cercare un po' di attenzione mediatica sono state sconfessate anche rispetto a quanto provocato dall'alluvione del 2014 nella gran parte del territorio della provincia di Foggia, non solo sul Gargano. Dopo i primi e tempestivi interventi di Governo e Regione Puglia, ora arrivano i fondi straordinari per la calamità naturale a vantaggio di chi ha visto finire sott'acqua piante e alberi. Tutte queste misure sono state attivate anche grazie alla caparbietà con cui i parlamentari pugliesi del Partito Democratico hanno sostenuto le ragioni del territorio foggiano e della filiera olivicola ottenendo dal Governo prima l'attenzione necessaria e poi una quantità di fondi adeguata ad affrontare l'emergenza" scrive in un comunicato Colomba Mongiello, parlamentare PD.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: