le notizie che fanno testo, dal 2010

Meningite, Granaiola (PD): bene vaccinazione di massa in Toscana

"Apprendo con piacere che dall'incontro odierno tra il Ministro della Salute, l'assessore alla sanità della Toscana, l'ISS e l'AIFA è scaturita finalmente la decisione di mettere in campo tutte le iniziative necessarie per capire di più e meglio il perché della diffusione del meningococco C in Toscana e per bloccare il diffondersi del batterio nella nostra Regione", così in una nota Manuela Granaiola, membro del PD .

"Apprendo con piacere che dall'incontro tra il Ministro della Salute, l'assessore alla sanità della Toscana, l'ISS e l'AIFA è scaturita finalmente la decisione di mettere in campo tutte le iniziative necessarie per capire di più e meglio il perché della diffusione del meningococco C in Toscana e per bloccare il diffondersi del batterio nella nostra Regione" sottolinea in una nota Manuela Granaiola della Commissione sanità del Senato.
"Anche se i casi che si sono verificati non ci possono far parlare di una vera e propria emergenza, il fatto che il meningococco che circola in Toscana è quello di tipo C, sottotipo St11, che è particolarmente aggressivo, ci deve far alzare la guardia e ci deve vedere impegnati in un'indagine a 360° sulle cause e sui possibili effetti di questa diffusione nella nostra Regione. - spiega la senatrice PD - Occorre facilitare al massimo sul territorio la campagna vaccinale intrapresa, rendendo disponibili i vaccini, i medici ed i pediatri. Ma sopratutto c'è bisogno di una corretta e capillare campagna di informazione che aiuti le persone a prendere la decisione di vaccinarsi, a capire le eventuali controindicazioni, a riconoscere i sintomi e ad intervenire per evitare gravi o gravissime complicazioni".
"Decisiva sarà la collaborazione che le autorità sanitarie sapranno mettere in campo con i medici di medicina generale - precisa in ultimo la parlamentare -, con i pediatri, con le associazioni sociosanitarie che operano sul territorio."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: