le notizie che fanno testo, dal 2010

Mauri (PD): M5S sono droni teleguidati da Casaleggio

"Dopo il caso Quarto, ora anche la vicenda Bagheria. Casaleggio Associati li vorrebbero teleguidare con tanto di penale da 150.000 euro se non obbediscono", così in una nota Matteo Mauri dal Partito Democratico.

"Dopo il caso Quarto, ora anche la vicenda Bagheria. Se sarà confermato quanto è andato in onda nell'inchiesta mostrata da 'Le Iene' sull'abusivismo nel Comune siciliano, il MoVimento 5 Stelle e i suoi esponenti locali avranno da chiarire molte altre cose oltre a quelle emerse in casi analoghi. Inizia a essere ormai evidente la totale inadeguatezza e incapacità degli amministratori del M5S ovunque governino" denuncia Matteo Mauri, vice presidente vicario dei deputati PD, aggiungendo: "E soprattutto è evidente che predicano una cosa ma ne fanno decisamente altre".
"Se non sono capaci di gestire in modo trasparente le loro case figuriamoci che disastri farebbero a gestire la casa degli italiani. - prosegue - E per chi vorrebbe guidare le principali città italiane non è cosa di poco conto. E sembra che se ne siani accorti persino alla Casaleggio Associati, visto che li vorrebbero teleguidare con tanto di penale da 150.000 euro se non obbediscono".
"Ma la 'politica dei droni' che vorrebbe Gianroberto Casaleggio ha un difetto, non è democrazia. - conclude il parlamentare dem - Ma si sa che da quelle parti non va di moda".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: