le notizie che fanno testo, dal 2010

Maran (PD): Italia e Regno Unito insieme per rafforzamento UE

"Sono sorpreso da alcune dichiarazioni di esponenti del centrodestra in riferimento alla lettera congiunta dei ministri degli Esteri italiano e britannico Gentiloni e Hammond pubblicata in contemporanea su Repubblica e Telegraph", così in una nota Maran, esponente del Partito Democratico .

"Sono sorpreso da alcune dichiarazioni di esponenti del centrodestra in riferimento alla lettera congiunta dei ministri degli Esteri italiano e britannico Gentiloni e Hammond pubblicata in contemporanea su Repubblica e Telegraph" riferisce in una nota Alessandro Maran, senatore PD e componente della Commissione Esteri a Palazzo Madama.
"Capisco che la tentazione di lasciarsi andare a semplicistiche conclusioni sia forte ma un conto è appoggiare le richieste del premier Cameron, come annunciato dal nostro governo, un'altra la linea che da sempre portiamo avanti sul tema Unione europea. Italia e Uk hanno posizioni opposte su UE, noi siamo fortemente federalisti, la Gran Bretagna è per lo più interessata all'aspetto commerciale e al mercato interno" precisa l'esponente dem.
"Abbiamo obiettivi comuni - conclude -, come le riforme della UE e il rafforzamento dell'area Euro, finalizzata a sostenere anche l'economia Uk. E per l'Italia, l'interesse che un paese dinamico come il Regno Unito resti in Europa, è prioritario."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: