le notizie che fanno testo, dal 2010

Manconi (PD): governo insista perchè Egitto dica verità su morte Giulio Regeni

"Il nostro governo, in particolare il Ministero degli Esteri, deve insistere esercitando ogni possibile pressione perché il governo amico dell'Egitto dica la verità" sulla morte di Giulio Regeni, spiega in un comunicato Luigi Manconi, senatore del PD.

"Le ultime notizie sulle torture e l'uccisione di Giulio Regeni mentre svolgeva le sue ricerche in un paese straniero sono particolarmente angoscianti e offendono il senso di umanità e di civiltà che sono patrimonio di tutti" sottolinea Luigi Manconi in una nota.
"Il nostro governo, in particolare il Ministero degli Esteri, deve insistere esercitando ogni possibile pressione perché il governo amico dell'Egitto dica la verità su questa drammatica storia; diversamente dovremmo pensare che quel governo è complice di un delitto brutale ed efferato, contrario ad ogni principio di diritto e alle convenzioni internazionali che quello stesso paese ha firmato" chiarisce il senatore PD.
"Il pensiero va ai tanti italiani che dedicano fuori dai confini nazionali la loro vita agli altri nelle forme che sono loro più congeniali. In questo senso Valeria Soresin, Rita Fossaceca e ora il giovane Giulio Regeni sono martiri civili e testimoni dei diritti umani che non possiamo, non dobbiamo dimenticare" conclude il parlamentare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: