le notizie che fanno testo, dal 2010

Manciulli (PD): incontro con premier Libia è riconoscimento del lavoro del governo

"Quello tra il premier Matteo Renzi e il primo ministro libico designato Fayez al-Sarraj è un incontro importante. E lo è perché si tratta di un riconoscimento per l'eccezionale lavoro svolto dal nostro governo in questi mesi per sostenere una soluzione alla crisi libica", dal PD la posizione di Andrea Manciulli.

"Quello tra il premier Matteo Renzi e il primo ministro libico designato Fayez al-Sarraj è un incontro importante. E lo è perché si tratta di un riconoscimento per l'eccezionale lavoro svolto dal nostro governo in questi mesi per sostenere una soluzione alla crisi libica. L'Italia continuerà in questo suo impegno, facendo in tutto quello che sarà necessario per garantire un futuro di sicurezza alla Libia" riferisce in una nota Andrea Manciulli, deputato PD e presidente della delegazione parlamentare italiana alla NATO, commentando il vertice che si tenuto il 28 dicembre a Palazzo Chigi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: