le notizie che fanno testo, dal 2010

Manassero (PD): governo garantisca stipendi a supplenti precari

Sospesi da settembre gli stipendi degli insegnanti supplenti precari che stanno svolgendo le docenze. Ne chiede lo sblocco in una interrogazione Patrizia Manassero, senatrice del PD.

"Per velocizzare i pagamenti il ministero quest'anno ha centralizzato i pagamenti e adottato un'applicazione informatica, che però si è rivelata inefficiente" spiega in una nota Patrizia Manassero, senatrice del PD, rivolgendo una interrogazione al ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, chiedendo l'erogazione dello stipendio, sospesa da settembre, ai supplenti precari che stanno svolgendo le docenze, pur non essendo rientrati nel programma di assunzioni della Buona scuola.
"In più - continua l'esponente dem -, ai ritardi imputabili al nuovo iter amministrativo, si aggiunge anche la sottostima del reale fabbisogno di supplenze, con la conseguente inadeguatezza delle risorse a disposizione."
"E' chiaro che si tratta di sbloccare i fondi accessori del ministero e anche di evitare che i 60 milioni di euro giacenti nelle casse delle scuole per le supplenze degli anni passati tornino all'erario invece che essere destinati a questo capitolo di spesa, sempre carente" osserva in conclusione, aggiungendo: "Con questa interrogazione chiediamo al governo un intervento tempestivo per restituire diritti a questi lavoratori".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# euro# governo# PD# precari# scuola# scuole# Stefania Giannini