le notizie che fanno testo, dal 2010

Lumia (PD): riforma gestione beni confiscati a mafia non può attendere

"La riforma della gestione dei beni confiscati alle mafie non può attendere. La legalità deve diventare una risorsa per lo sviluppo, grazie al riuso sociale e produttivo dei beni", così in una nota Lumia dal Partito Democratico.

"La riforma della gestione dei beni confiscati alle mafie non può attendere. Come ho più volte detto in passato bisogna evitare l'affermarsi di amministratori giudiziari monopolisti sul territorio e la presenza di conflitti di interessi. Inoltre - comunica il senatore del PD Giuseppe Lumia in una nota -, l'operato degli amministratori deve essere sottoposto a verifica dei risultati."
Rileva infine l'esponente dem: "Da anni sostengo che sui beni confiscati bisogna fare un salto di qualità. Troppe timidezze e pigrizie. Non sono bastati decine di atti parlamentari e prese di posizione. La legalità deve diventare una risorsa per lo sviluppo, grazie al riuso sociale e produttivo dei beni. In Commissione antimafia e in Aula sono stati elaborati testi già pronti per essere discussi ed approvati. Mi auguro, pertanto, che si proceda speditamente."

© riproduzione riservata | online: | update: 11/09/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Giuseppe Lumia mafie PD
social foto
Lumia (PD): riforma gestione beni confiscati a mafia non può attendere
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI