le notizie che fanno testo, dal 2010

Iori (PD): migranti minori, solo 1 su 5 ospitato in una struttura dello Sprar

"Il rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2015 delinea uno scenario preoccupante sul fronte dell'accoglienza dei minori non accompagnati nel nostro Paese: solo uno su cinque è ospitato in una struttura dello Sprar, mentre tutti gli altri si trovano in strutture di prima accoglienza che sono inadeguate", così in una nota Iori, esponente dem .

"Il rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2015 delinea uno scenario preoccupante sul fronte dell'accoglienza dei minori non accompagnati nel nostro Paese: solo uno su cinque è ospitato in una struttura dello Sprar (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), mentre tutti gli altri si trovano in strutture di prima accoglienza che sono inadeguate" osserva in una nota Vanna Iori, responsabile nazionale del PD per l'infanzia e l'adolescenza.
"E' evidente - prosegue la deputata - l'urgenza di colmare le insufficienze nell'accoglienza dei bambini e degli adolescenti migranti, anche perchè è elevato il numero di coloro che finiscono nella rete pericolosa del lavoro nero, della prostituzione minorile, della criminalità e persino del traffico illegale di organi". "L'Italia è all'avanguardia nell'accoglienza dei migranti, ma per quella relativa ai minori occorre fare di più anche alla luce di quanto ha evidenziato il rapporto dell'Ocse presentato oggi a Parigi: dei 10.500 assistiti dallo Stato nel 2014 solo il 24% ha presentato una richiesta di asilo" sottolinea ancora la Iori, concludendo: "Quella dei minori non accompagnati è un'emergenza nell'emergenza: lo Stato non può ignorarli e deve farsi garante del loro futuro. Il disegno di legge presentato in Parlamento dal PD va nella giusta direzione e ribadisco l'aupicio che possa essere approvato nel più breve tempo possibile."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: