le notizie che fanno testo, dal 2010

Giornata Mondiale dei diritti umani, Cociancich: istituzioni siano vigili su violazioni

"Oggi più che mai, nella Giornata Mondiale ddei diritti umani, è giusto levare alta la nostra voce per denunciare quei regimi e autorità che negano i diritti a qualunque persona o gruppo", così in un comunicato Roberto Cociancich, senatore PD.

"Oggi più che mai, nella Giornata Mondiale dei diritti umani, è giusto levare alta la nostra voce per denunciare quei regimi e autorità che negano i diritti a qualunque persona o gruppo" afferma il senatore del PD Roberto Cociancich in un comunicato, aggiungendo: "I diritti umani sono per tutti e di tutti, sempre chiunque e ovunque siano, indipendentemente da classe sociale, opinioni e orientamento sessuale. Si tratta di una questione di giustizia individuale, stabilità sociale e progresso globale. Le violazioni dei diritti umani rappresentano ben più che tragedie personali. Sono l'allarme che ci mette in guardia da crisi molto più gravi."
"E' dovere delle istituzioni, ma anche di ognuno di noi ascoltare questi segnali di allarme e impegnarsi a rispondere a queste violazioni prima che possano degenerare in atrocità di massa o crimini di guerra" conclude nella nota l'esponente dem.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: