le notizie che fanno testo, dal 2010

Gelli (PD): responsabilità penale medici solo in caso di colpa grave per imperizia

"L'operatore sanitario che, per imperizia, provoca la morte o la lesione personale della persona assistita, risponderà dei reati di omicidio colposo e lesioni personali colpose, solo in caso di colpa grave", così in una nota Federico Gelli, relatore al ddl sulla responsabilità professionale.

"L'operatore sanitario che, per imperizia, provoca la morte o la lesione personale della persona assistita, risponderà dei reati di omicidio colposo e lesioni personali colpose, solo in caso di colpa grave" viene precisato in una nota da Federico Gelli, deputato del PD, componente della commissione Affari sociali e relatore al ddl sulla responsabilità professionale. L'esponente dem spiega: "Nel decreto Balduzzi, infatti si faceva un riferimento molto generico alla colpa, mentre nella nuova proposta di articolo 6, viene stabilito che se l'operatore sanitario, nello svolgimento della propria attività, cagiona a causa di imperizia, la morte o la lesione personale della persona assistita, risponde dei reati di omicidio colposo e lesioni personali colpose, solo in caso di colpa grave. - precisando - La colpa grave viene però esclusa quando, salve le rilevanti specificità del caso concreto, vengono rispettate le raccomandazioni previste dalle linee guida e le buone pratiche clinico-assistenziali. In attesa che queste linee guida vengano emanate da società scientifiche riconosciute con apposito decreto dal ministero della Salute, è stata inserita una norma transitoria che, per evitare vuoti normativi, prevede l'applicazione della legge Balduzzi". Gelli conclude: "Infine all'articolo 7, la responsabilità contrattuale delle strutture viene allargata anche alle prestazioni sanitarie svolte in regime intramurario nonché attraverso la telemedicina, e l'esclusione dalla responsabilità extracontrattuale per i libero professionisti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Federico Gelli# omicidio# PD