le notizie che fanno testo, dal 2010

Favero (PD): disoccupazione a 11,5% è un traguardo. Ma nessuna vittoria per gli occupati

"La disoccupazione all'11,5%, ai minimi da dicembre 2012, è una notizia positiva, un traguardo irraggiungibile solo qualche anno fa", dal Partito Democratico la posizione di Nicoletta Favero.

"La disoccupazione all'11,5%, ai minimi da dicembre 2012, è una notizia positiva, un traguardo irraggiungibile solo qualche anno fa" afferma in una nota la senatrice PD Nicoletta Favero, sottolineando che "l'aumento maggiore dell'occupazione si è verificato soprattutto per gli uomini sopra i 50 anni, mentre c'è ancora da fare per i giovani e per le donne, anche se la situazione migliora pure per loro, ovviamente al netto di oscillazioni mensili". Le oscillazioni mensili citate dall'esponente dem riguardano infatti il calo degli occupati che segna un ulteriore meno 0,2% dopo quello registrato a settembre. Ignorato invece l'aumento degli inattivi, nonostante sia questo dato in crescita a far segnare di fatto la diminuizione del tasso di disoccupazione e non tanto le riforme varate dall'esecutivo.
Nonostante questo, per Nicoletta Favero i dati dell'Istat confermano che "la strada delle riforme tracciata dal governo Renzi è l'unica possibile" assicurando: "L'Italia sta uscendo dalla palude, dobbiamo proseguire con coraggio e determinazione."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: