le notizie che fanno testo, dal 2010

Decreto fallimenti, Burtone (PD): da governo impegno per rilanciare raffineria di Gela

"Il governo si è impegnato a convocare in tempi rapidi il tavolo di verifica sull'accordo per il rilancio della raffineria di Gela e a dare nuovo impulso al rilancio di quel sito industriale che è strategico per il paese", così in una nota Burtone dal Partito Democratico.

"Il governo si è impegnato a convocare in tempi rapidi il tavolo di verifica sull'accordo per il rilancio della raffineria di Gela e a dare nuovo impulso al rilancio di quel sito industriale che è strategico per il paese. L'accordo del novembre 2014 prevede il mantenimento dei livelli occupazionali presso la raffineria di Gela e le aziende dell'indotto e prevede anche un investimento che è il più importante nella chimica verde in Italia. L'impegno preso dal governo è dunque molto positivo e va nella giusta direzione per rilanciare il settore della raffineria in Sicilia" riflette in un comunicato Giovanni Burtone, deputato del PD, commentando l'accoglimento da parte del governo di un ordine del giorno, di cui è primo firmatario, che il governo ha accolto in sede di conversione in legge del decreto sui fallimenti e l'ILVA.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Gela# Giovanni Burtone# governo# ILVA# Italia# PD# Sicilia