le notizie che fanno testo, dal 2010

Damiano (PD): incentivi per contratto a tutele crescenti siano solo per 2015

"Condividiamo l'opinione del ministro Poletti: il contratto a tempo indeterminato dovrà costare meno delle altre forme contrattuali", dal Partito Democratico la posizione di Cesare Damiano.

"Condividiamo l'opinione del ministro Poletti: il contratto a tempo indeterminato dovrà costare meno delle altre forme contrattuali. Per raggiungere questo obiettivo non c'è che un modo: accogliere la nostra richiesta di rendere strutturali gli incentivi previsti per il contratto a tutele crescenti per il solo 2015. In caso contrario si otterrebbe un risultato controproducente: una fiammata occupazionale per l'anno in corso - spiega in una notail parlamentare PD Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro -, caratterizzata da nuova occupazione stabile, ed il ritorno, finiti gli incentivi, nuovamente alle assunzioni precarie."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: