le notizie che fanno testo, dal 2010

Damiano (PD): in ddl Cirinnà richiamo a utero in affitto è fantasia

"Il testo Cirinnà è un compromesso che non prevede, per le coppie omosessuali, nessuna equiparazione con il matrimonio e con la possibilità di adozione", così in una nota Cesare Damiano, esponente PD.

"Il confronto sulle unioni civili, in Parlamento, sarà obbligatorio: i veti posti dai senatori del Nuovo Centrodestra Sacconi e D'Ascola sono inaccettabili e da rispedire al mittente. Il testo Cirinnà è un compromesso che non prevede, per le coppie omosessuali, nessuna equiparazione con il matrimonio e con la possibilità di adozione. Il richiamo all'utero in affitto è di pura fantasia. Stupiscono i toni esagitati ed ultimativi utilizzati e preoccupano le falsificazioni propagandistiche. Voterò il testo Cirinnà così com'è anche per allineare l'Italia al resto dell'Europa e per dire no ai ricatti inaccettabili di alcuni esponenti della Destra" afferma il presidente della Commissione lavoro alla Camera e deputato PD Cesare Damiano in un comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: