le notizie che fanno testo, dal 2010

Damiano (PD): dati Istat su occupazione positivi ma non ancora svolta

"I dati Istat sull'occupazione indicano un trend positivo nel mese di novembre, ma ancora debole e non sufficiente per farci parlare di svolta", dal Partito Democratico la posizione di Cesare Damiano.

"I dati Istat sull'occupazione indicano un trend positivo nel mese di novembre, ma ancora debole e non sufficiente per farci parlare di svolta" ammette in una nota Cesare Damiano,presidente della Commissione Lavoro alla Camera.
"Il dato più significativo è l'aumento dello 0,1% del tasso di occupazione che si attesta al 56,4%: si tratta del vero indicatore dello stato di salute del Paese. - afferma però il deputato del PD - Per registrare un risultato duraturo si rende necessario monitorare l'andamento dei futuri processi di ristrutturazione di aziende e settori, per i tagli di occupazione che si potranno determinare; garantire, con gli investimenti pubblici e privati, una crescita dell'economia che si avvicini al 2% su base annua; rendere strutturali gli incentivi per le assunzioni con il contratto a tutele crescenti, al fine di evitare contraccolpi occupazionali".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: