le notizie che fanno testo, dal 2010

Damiano (PD): a gennaio CGIL, CISL e UIL vareranno nuovo modello contrattuale

"Due buone notizie: entro la metà di gennaio si terranno gli esecutivi unitari di Cgil, Cisl e Uil che vareranno il nuovo modello contrattuale. Ci auguriamo che questo positivo risultato diventi un accordo con le Associazioni delle imprese", comunica in una nota l'esponente PD Cesare Damiano.

"Due buone notizie: entro la metà di gennaio si terranno gli esecutivi unitari di CGIL, CISL e UIL che vareranno il nuovo modello contrattuale. Ci auguriamo che questo positivo risultato diventi un accordo con le Associazioni delle imprese. La seconda buona notizia è che il Governo, stando alle parole del ministro Poletti, non ha intenzione di intervenire su questa materia, in questa fase, e la affida alla soluzione che troveranno le parti sociali. Noi siamo stati da sempre contrari ad una 'invasione di campo' da parte dell'esecutivo su materie che sono prerogativa delle parti sociali: altra cosa è una legislazione di sostegno che ne recepisca gli accordi interconfederali" riferisce in un comunicato Cesare Damiano, deputato PD nonché presidente della Commissione Lavoro della Camera.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: