le notizie che fanno testo, dal 2010

Coscia (PD): riforma scuola attua l'autonomia e aumenta opportunità per studenti

"Dopo anni di tagli questo governo investe nuovamente sulla scuola e lo fa con uno stanziamento di 4 miliardi e con il più grande piano di assunzioni degli ultimi anni che prevede più di 100mila docenti assunti a settembre e altri 60mila con il concorso bandito alla fine dell'anno", così in un comunicato Coscia, esponente del Partito Democratico .

"Dopo anni di tagli questo governo investe nuovamente sulla scuola e lo fa con uno stanziamento di 4 miliardi e con il più grande piano di assunzioni degli ultimi anni che prevede più di 100mila docenti assunti a settembre e altri 60mila con il concorso bandito alla fine dell'anno. Garantiamo così alle scuole personale aggiuntivo e risorse certe per raggiungere standard più elevati; aumentiamo anche le competenze degli studenti e l'incisività nella lotta all'abbandono e alla dispersione scolastica. Una riforma che rilancerà e darà piena attuazione all'autonomia scolastica elevando e migliorando le competenze e le capacità di apprendimento dei ragazzi garantendo loro maggiori opportunità. Sono certa che nei prossimi mesi - spiega in un comunicato Maria Coscia, deputata del PD e relatrice al ddl appena approvato -, insieme al mondo della scuola, potremo continuare questo percorso insieme."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: