le notizie che fanno testo, dal 2010

Commissione Giustizia: Nitto Palma presidente, PD non vota candidato M5S

Francesco Nitto Palma eletto Presidente alla Commissione Giustizia al Senato, ma solo alla quarta votazione. Il PD, votando scheda bianca e non il candidato del MoVimento 5 Stelle Mario Giarrusso, ha quindi di fatto contribuito all'elezione di Nitto Palma.

Alla fine Francesco Nitto Palma è riuscito ad essere eletto alla Presidenza della Commissione Giustizia al Senato, ma solo alla quarta votazione. Il PD ha infatti continuato a votare scheda bianca, anche quando Nitto Palma è andato in ballottaggio con il candidato del MoVimento 5 Stelle Mario Giarrusso. Il PD infatti, già ieri, spiegava che la discriminante non era che la poltrona della Presidenza andasse al PDL, ma protestava contro quello che non è stato considerato un nome condivivo. L'ex Guardiasigilli Nitto Palma viene infatti considerato dal centrosinistra troppo legato ai disegni di legge "ad personam" su Silvio Berlusconi. Nonostante questo, alla quarta votazione il PD non ha avuto il "coraggio" di far saltare l'intesa con il PDL, votando quindi scheda bianca (totale 8) invece che Mario Giarrusso del M5S, contribuendo di fatto all'elezione di Francesco Nitto Palma pur rimanendo sulle proprie posizioni. Mario Giarrusso ha invece ottenuto solo 4 voti, quelli del MoVimento 5 Stelle.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: