le notizie che fanno testo, dal 2010

Chiti (PD): non condivido scelta degli amici di Sinistra Italiana

"Agli amici che hanno dato vita a Sinistra italiana dico che rispetto la scelta ma non la condivido: ancor più mi sembrano sbagliati i loro annunci di rifiuto pregiudiziale di confronto e convergenza con noi", dal PD la posizione di Vannino Chiti.

"Agli amici che hanno dato vita a Sinistra Italiana dico che rispetto la scelta ma non la condivido: ancor più mi sembrano sbagliati i loro annunci di rifiuto pregiudiziale di confronto e convergenza con noi" spiega in una nota l'esponente PD Vannino Chiti.
"Il Partito democratico è nato per dar vita ad una grande sinistra plurale, che comprenda al suo interno le diverse culture dei riformisti e dei progressisti, sia protagonista nella famiglia socialista europea, ponendo come obiettivo centrale la costruzione di una democrazia sovranazionale, si fondi sui valori della dignità della persona, della solidarietà, dell'ecologia, della non violenza" sostiene il senatore della minoranza den, concludendo: "Il PD deve sviluppare l'esperienza dell'Ulivo, non rinnegarla. I cittadini di orientamento moderato vanno conquistati con la credibilità di un'innovazione di sinistra, non cedendo a confuse operazioni centriste. La democrazia vive come alternanza tra forze diverse, non con i 'partiti della nazione' ."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: