le notizie che fanno testo, dal 2010

Chirurghi: abbiamo bisturi che non tagliano. Gelli (PD): serve immediata verifica

"La denuncia dei chirurghi italiani sui bisturi che non tagliano è un grave campanello d'allarme che non possiamo lasciar cadere nel vuoto", così in una nota FedericoGelli, esponente dem .

"La denuncia dei chirurghi italiani sui bisturi che non tagliano è un grave campanello d'allarme che non possiamo lasciar cadere nel vuoto. Il risparmio in sanità non può e non deve essere fatto a scapito della sicurezza dei pazienti" osserva in un comunicato Federico Gelli, responsabile sanità del PD.
"Tanto più in questi casi - precisa -, quando si parla di interventi chirurgici. Su questa vicenda si impone un'immediata verifica da parte degli organismi competenti. Il problema non riguarda unicamente i pazienti che hanno il diritto a vedersi garantite prestazioni di livello adeguato ad un Servizio sanitario tra i primi al mondo ma anche gli stessi operatori sanitari che devono poter svolgere il proprio lavoro in piena serenità e senza la preoccupazione di doversi trovare ad operare in contesti così delicati con una strumentistica inadeguata."

© riproduzione riservata | online: | update: 27/01/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Federico Gelli lavoro PD sanità
social foto
Chirurghi: abbiamo bisturi che non tagliano. Gelli (PD): serve immediata verifica
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI