le notizie che fanno testo, dal 2010

Calipari (PD): arresto foreign fighters a Cosenza dimostra solidità sistema di prevenzione

"Complimenti alla Digos di Cosenza e allo Sco, il Servizio centrale antiterrorismo, per l'operazione che ha portato ad individuare un giovane pronto a trasformarsi in un foreign fighters", così in una nota Rosa Calipari dal Partito Democratico.

"Complimenti alla Digos di Cosenza e allo Sco, il Servizio centrale antiterrorismo, per l'operazione che ha portato ad individuare un giovane pronto a trasformarsi in un foreign fighters. L'arresto dimostra che le norme esistenti, insieme a quelle di recente approvazioni con il decreto antiterrorismo, la preparazione e la professionalità delle nostre forze di sicurezza nel loro complesso sono efficaci. Possiamo senz'altro affermare che il nostro Paese oggi è all'avanguardia nel contrasto al terrorismo internazionale, un mostro particolarmente feroce e con molte teste, contro il quale la tecnologia può molto ma solo insieme al dispiego intelligente e generoso delle risorse umane" assicura in un comunicato Rosa Calipari, deputata PD e vice presidente della commissione Difesa e componente del Copasir, il Comitato per la sicurezza della Repubblica.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: