le notizie che fanno testo, dal 2010

Benamati (PD): ok a indagine conoscitiva su industria 4.0

"Industria 4.0 è una nuova frontiera del manifatturiero non solo in Italia, ma anche in Europa, ossia un sistema di manifattura più agile, efficace ed efficiente. Oggi abbiamo avviato una indagine conoscitiva", dal Partito Democratico una nota di Gianluca Benamati.

"Industria 4.0 è una nuova frontiera del manifatturiero non solo in Italia - osserva in una nota il deputato PD Gianluca Benamati -, ma anche in Europa, ossia un sistema di manifattura più agile, efficace ed efficiente, che coniuga le richieste del mercato con metodi di produzione che integrano le capacità produttive con gli strumenti più avanzati forniti dalla digitalizzazione e da internet."
"Oggi abbiamo avviato una indagine conoscitiva - riferisce l'esponente dem -, deliberata all'unanimità, per acquisire e valutare gli elementi e gli aspetti più importanti di questo tipo di trasformazione industriale e le misure, gli interventi, le politiche che servono a sostegno di questa scelta per il nostro tessuto produttivo. In questo quadro è significativo il fatto che Italia e Germania, come hanno detto Matteo Renzi e Angela Merkel, faranno un approfondimento comune. La nostra ambizione con questa indagine conoscitiva è anche quella di poter fornire al governo spunti e riflessioni per il piano di sviluppo di questo settore. Abbiamo previsto una serie di audizioni, dai ministeri competenti e coinvolti, ai grandi enti di ricerca italiani quali il CNR e l'Istituto Italiano di tecnologia di Genova ad esperti nazionali ed internazionali, per avere le migliori esperienze in questo settore."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: