le notizie che fanno testo, dal 2010

Albano (PD): Delrio intervenga per scongiurare taglio treni Intercity

"Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio non ha ancora provveduto alla stipula di un nuovo Contratto di Servizio o di una nuova organizzazione dei trasporti che permetta la prosecuzione delle corse dei treni Intercity con tariffe più basse rispetto ai treni a mercato", così in un comunicato Donatella Albano, componente del Partito Democratico.

"Le recenti notizie uscite a stampa ricordano che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti non ha ancora provveduto alla stipula di un nuovo Contratto di Servizio o di una nuova organizzazione dei trasporti che permetta la prosecuzione delle corse dei treni Intercity con tariffe più basse rispetto ai treni a mercato" sottolinea la senatrice PD Donatella Albano, ricordando: "Avevo già esposto precedentemente il problema con l'allora Ministro Maurizio Lupi e ancora recentemente ho fatto ulteriore richiesta al Ministro Graziano Delrio per un tavolo tecnico che coinvolga Trenitalia, Assoutenti e le Regioni Liguria e Piemonte, regioni che verrebbero gravemente penalizzate dal taglio di ben 36 treni."
"Assoutenti sta giustamente facendo opera di sensibilizzazione presso i soggetti istituzionali - prosegue -, sia perchè ci si sta avvicinando pericolosamente alla data di scadenza della proroga del Contratto di Servizio, in essere fino al 31 dicembre 2015, ma soprattutto perché il trasporto ferroviario è di vitale importanza in una regione come la Liguria, date le sue peculiari caratteristiche territoriali e il necessario pendolarismo per ragioni di studio e di lavoro."
"Al Senato ho sottoscritto l'interpellanza della collega Favero in merito alla situazione incerta del trasporto ferroviario italiano, interpellanza che evidenzia come nel Nord sono proprio Liguria e Piemonte a venire maggiormente colpite da tale possibile taglio. - conclude Albano - E a mio avviso serve un tavolo tecnico al Mit in cui Piemonte e Liguria possano mettere insieme le proprie forze per garantire un servizio più efficiente per i propri pendolari."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: