le notizie che fanno testo, dal 2010

Accordo grecia, Fedeli (PD): nuove regole per fare gli Stati Uniti d'Europa

"L'accordo raggiunto nell'Eurogruppo all'unanimità per scongiurare la fuoriuscita della Grecia dalla moneta unica è un passaggio estremamente positivo. Pensare alle nuove regole per fare gli Stati Uniti d'Europa", così in una nota Valeria Fedeli dal Partito Democratico.

"L'accordo raggiunto nell'Eurogruppo all'unanimità per scongiurare la fuoriuscita della Grecia dalla moneta unica è un passaggio estremamente positivo - spiega Valeria Fedeli in un comunicato -, ora è fondamentale che la Grecia affianchi a concrete misure per la crescita e l'equità un credibile piano di riforme, questa è una sfida che riguarda tutti gli Stati europei per riuscire a coniugare bilanci statali sani con scelte politiche per lo sviluppo."
Continua la vicepresidente del Senato: "Ho trovato positivo che il premier greco in questi giorni abbia anche riconosciuto la pesante responsabilità, nella crisi attuale, dei governi greci del passato, un monito utile a tutti noi perché una classe dirigente che deresponsabilizzi se stessa, attribuendo colpe generiche all'Europa, non farebbe altro che incrementare le tante bugie demagogiche con cui si vorrebbero mettere in crisi le radici stesse del nostro stare insieme."
"Più che discutere di vittorie o sconfitte ora è più che mai doveroso guardare a questo momento come a un passaggio molto delicato ma anche come a un'opportunità di cambiamento - afferma infine la senatrice del PD -, cominciando a pensare alle nuove regole per fare gli Stati Uniti d'Europa e rianimare quel prezioso sentimento europeista senza il quale sarà impossibile tenere insieme istituzioni e cittadini."

© riproduzione riservata | online: | update: 13/07/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Accordo grecia, Fedeli (PD): nuove regole per fare gli Stati Uniti d'Europa
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI