le notizie che fanno testo, dal 2010

Osama Bin Laden morto: foto raccapriccianti. Ma Osama "non era armato"

Osama Bin Laden è morto, assicura la Casa Bianca, ma nessuna prova "oggettiva", a parte l'assicurazione di Barack Obama, è stata mostrata agli americani. Ma le foto ci sono, assicurano, solo che "raccapriccianti", anche se Osama Bin Laden al momento del bliz "non era armato".

La polemica sulla mancanza di prove "oggettive" in merito alla morte di Osama Bin Laden sta cominciando a salire negli Stati Uniti. In molti si domandando, e domandano, non solo perché il corpo di Osama Bin Laden sia stato gettato in mare così in fretta ma anche perché l'unica foto finora diffusa è ben presto risultata un "tarocco" fatto da non si sa bene chi. Le "quotazioni" di Barack Obama, dopo l'annuncio della uccisione di Osama Bin Laden, sono salite alle stelle nonostante la sua popolarità stesse, fino a poche ore prima, al più basso livello storico. E dopo la storia del certificato di nascita "tirato fuori" dal Presidente USA dopo anni di mandato e di richieste, questa volta una buona parte di americani non sembra voler attendere così tanto per "vederci chiaro" e soprattutto vedere una prova della morte di colui che è stato indicato come il mandate della strage dell'11 settembre 2001. La Casa Bianca, così, si è affrettata a dire che le foto ci sono, ma che non sarebbero state ancora diffuse perché "raccapriccianti". Il portavoce presidenziale Jay Carney precisa: "Stiamo valutando con cautela la cosa migliore da fare perché si tratta di non urtare la suscettibilità della gente". Jay Carney sottolinea che l'operazione "Kill Osama Bin Laden Order" (il cui nome è tutto un programma) sarebbe stata condotta con la "con la più alta professionalità" spiegando che se Osama Bin Laden e altri 3 uomini sono stati uccisi "è stato per la resistenza che hanno opposto". Un particolare, però, colpisce. La Casa Bianca spiega di possedere "immagini raccapricianti" di un Osama Bin Laden morto perché, si lascia intendere, appena trivellato dai colpi del commando dei Navy Seals, aggiungendo però subito dopo che il leader di Al Qaida "non era armato". Jay Carney deve quindi precisare, alla stampa presente, che comunque Osama Bin Laden ha "opposto resistenza" precisando poi, forse perché le facce dei giornalisti continuavano ad esprimere dubbi: "Opporre resistenza non richiede necessariamente un'arma da fuoco ma l'informazione che vi ho dato è tutto ciò che vi posso dire". Al che qualcuno si è forse immaginato un Osama Bin Laden con in mano uno scatolotto con un bottone tutto rosso pronto per essere premuto per far saltare tutta Abbottabad.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: