le notizie che fanno testo, dal 2010

Bin Laden in Pakistan ma si combatte in Afghanistan

Osama Bin Laden, Ayman al-Zawahiri e il Mullah Omar si sarebbero trasferiti in Pakistan, e non dentro una grotta ma in comode abitazioni. Questo quanto riferito da un funzionario NATO, ma allora perché si combatte in Afghanistan?

Osama Bin Laden e il suo vice Ayman al-Zawahiri sono vicini di casa. Niente grotte o rifugi segreti quindi, stando ad un anonimo funzionario della NATO, le cui dichiarazioni sono riportate dalla CNN, ma delle comode abitazioni (magari villette a schiera con tanto di giardino antistante) in Pakistan. Lo stesso funzionario NATO pensa anche che il Mullah Omar, capo dei talebani, si stia muovendo tra le città pachistane di Quetta e Karachi.
E pensare che la scusa della guerra in Afghanistan era quella di andare a catturare il pericoloso bandito che si nascondeva tra le montagne di quella regione. Ma non è che ora che Osama Bin Laden ha trasferito la residenza in Pakistan a qualcuno verrà in mente di organizzare una bella missione di pace anche lì? E il Pakistan infatti, forse preoccupato, continua a ribadire di non aver mai offerto protezione ai vertici dell'organizzazione terroristica.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: