le notizie che fanno testo, dal 2010

One Direction battono One Direction: Unchartered Shores nuovo nome

Da oggi i One Direction cambiano nome in Unchartered Shores. Niente paura per i directioner, visto che la band che si reinventa non è quella britannica di Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson ma una made USA, che ha raggiunto un "accordo amichevole".

I One Direction da oggi non si chiameranno più così, ma bensì Unchartered Shores. I directioner possono però dormire sonni tranquilli, visto che i One Direction che hanno deciso di cambiare nome non sono i 5 ragazzi usciti da X FActor UK Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson ma bensì i cantanti di una boy band, a quanto pare punk, americana. I cinque cantanti stelle e strisce che da oggi si chiameranno Unchartered Shores avevano infatti intentato causa alla band britannica accusandola di avergli rubato il nome. Gli americani, infatti, sostenevano di aver scelto il nome One Direction già nel 2009, mentre le pop star britanniche sono uscite da X Factor solo nel 2010. I One Direction made USA chiedevano quindi ai One Direction made UK ben 1 milione di dollari di danni, ma alla fine pare che siano giunti a più miti consigli, e ad un accordo amichevole. A quale patto le due band siano giunte non è del tutto chiaro, visto che finora si sa solo che la boy band con base in California ha deciso di cambiare il loro nome in Unchartered Shores, dal titolo di uno dei loro due album. Quel che è certo è che nei mesi passati i One Direction inglesi non hanno usato mezzi termini nell'affermare che il gruppo USA, essendo meno famoso, stava cercando di fare soldi attraverso il loro successo. In una dichiarazione congiunta, comunque, gli attuali e unici e i "vecchi" One Direction si dichiarano "soddisfatti della risoluzione" augurando all'altro gruppo "ogni successo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: