le notizie che fanno testo, dal 2010

Niall Horan come Robbie Williams? Fan 1D lanciano #LNS su Twitter

Mentre il gossip oltremanica si concentra sull'orsacchiotto che Zayn Malik ha regalato a Perrie Edwards per farsi perdonare della scappatella, le directioner su Twitter si preoccupano per il futuro nella band di Niall Horan e lanciano l'hashtag #LNS.

Mentre il gossip britannico si concentra sull'orsacchiotto con la scritta "Ti amo" che Zayn Malik ha regalato alla sua Perrie Edwards per farsi perdonare, a quanto sembra, della scappatella avuta con la cameriera australiana Courtney Webb, i pensieri delle directioner italiane (ma non solo) sono tutti rivolti ad una indiscrezione che sta cominciando a circolare in Rete, anche se assolutamente non confermata. Su Twitter, infatti, è apparso già da ieri l'hashtag #LNS, acronimo di Let's Niall Sing. Ma perché bisognerebbe "permettere a Niall Horan di cantare"? Rumors dei directioner, infatti, vorrebbero che "i manager hanno deciso che Niall non potrà cantare nella band ma solo suonare" come spiega in un tweet hubby? . Niall Horan, quindi, sulla stessa strada di Robbie Williams, il primo ad abbandonare i Take That lasciando nella disperazione i fan della famosa band anni '90 e decretando anche la fine dello stesso gruppo poco dopo? Di tale notizia, in Inghilterra, non sembra esserci alcuna traccia, e anche gli ultimi tweet di Niall Horan non paiono tradire alcuna preoccupazione in tal senso, ed anzi cinguetta felice: "Ho appena realizzato quanto è vicino l'inizio del Take Me Home Tour! Wow! Circa 2 settimane o giù di lì! Wow! Non vedo l'ora!". E a non vedere l'ora di vedere, e soprattutto sentire, Niall Horan dal vivo sono soprattutto i suoi fan, anche italiani, visto che (almeno per il momento) nessuno (e soprattutto i manager) sembra davvero pensare di poter rinunciare al biondo cantante dei One Direction.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: