le notizie che fanno testo, dal 2010

Biglietti One Direction Verona e Milano sold out? Polemiche dei fan

Mentre qualcuno spersa in una aggiunta di tappa a Roma del tour 2013 dei One Direction, molti directioner si lamentano del fatto che sui canali ufficiali i biglietti sono andati esauriti nel giro di pochissimi minuti, mentre sono ancora disponibili a prezzi elevati su siti di altri rivenditori.

I One Direction hanno annunciato che a maggio approderanno anche in Italia per due tappe del tour 2013, fissate per il 19 e 20 maggio rispettivamente all'Arena di Verona e a Milano, al Mediolanum Forum di Assago. Grande fibrillazione per tutti i directioner, che da tempo aspettavano i loro 5 beniamini fare tappa bel Bel Paese in tour, ma molti di loro si dovranno accontentare della partecipazione di Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson. a X Factor, cui sono andati lo scorso 2 novembre. Sul sito ufficiale dei One Direction Italia, infatti, si spiega che il promoter del tour italiano è Live Nation, e che l'acquisto dei biglietti sarebbe partito "sabato 3 novembre 2012 alle ore 10.00". Dopo soli pochi minuti, però, tutto era già sold out. Anche Ticket One, uno dei più grandi rivenditori di biglietti, dà il "tutto esaurito" per le due tappe in Italia del tour dei One Direction, tanto che il malcontento, e la polemica, scoppia tra i fan della boy band inglese.

Come si legge sui molti commenti sul sito ufficiale italiano dei One Direction, in tanti ipotizzano che dietro questi repentini "sold out" ci possa essere qualcosa di poco chiaro. Diverse persone scrivono che alle ore 10:00 del 3 novembre sia la pagina adibita alla vendita dei biglietti dei One Direction su Ticket One e su Live Nation risultava bloccata, per poi comunicare che tutto era sold out.
"Netta Rapsodia"
denuncia su Facebook: "!!ONE DIRECTION, TICKETONE E LIVENATION VERGOGNA!! (i maiuscoli nell'originale, ndr) Le (non)vendite di questi concerti sono tutte ben pilotate e costruite a puntino. Come molti di voi è dalle 10 del 3 Novembre che controllo i siti LiveNation e Ticket One. I biglietti non sono mai stati messi in vendita. Lo stato è passato da 'A breve in vendita' a 'Momentaneamente non disponibili' a 'sold out'. Com'è possibile che i biglietti siano già stati tutti venduti se non sono mai stati messi in vendita?!? E qui nessuno giustifica niente vero? ESIGIAMO DELLE RISPOSTE. Siamo sicuri che non sia bagarinaggio ufficiale per guadagnare il doppio, il triplo, il quadruplo?!? Aprite gli occhi ragazzi".
Le risponde "Betty Folly Galli" poco dopo: "E, vero è da sabato mattina che ci sto provando per mia figlia e alle 10,00 ero già entrata nel sito di tichet one per i biglietti ma in 20 secondi era già tutto bloccato VERGOGNA VERGOGNA", mentre "Claudia Bellavista" si domanda incredula: "Io non ci credo che sono già finiti! il sito alle 11.00 (sta mattina) era bloccato come hanno fatto a finirli!?".
"Jacopo Salucci"
rivela però che "su altri siti, rivendono biglietti del concerto, negli anelli più esterni a partire da 200 € e in platea da 700 € in su fino ad arrivare anche a 1300 €. VERGOGNA A CHI HA PERMESSO QUEST'ABOMINIO".

Prezzi quindi esorbitanti, visto che a quanto pare il prezzo dei biglietti per il concerto dei One Direction in Italia sarebbe dovuto andare dai circa 40 euro ai circa 160 euro. Ed in effetti, come riportano sempre alcuni fan dei One Direction, su siti come Seatwave.it o Viagogo.it i biglietti per le tappe di Milano e Verona dei One Direction sono ancora diponibili, ma a prezzi davvero molto alti, e comunque a partire da non meno di 180 euro per un posto nella gradinata non numerata (quella più lontano dal palco), "neanche fossero i Led Zeppelin!" come scrive ironicamente "Simona Testa" sempre su Facebook. Una vera delusione per i molti directioner italiani, mentre alcuni genitori pensano che forse sarebbe necessario far presente alle autorità l'intera vicenda della vendita dei biglietti dei One Direction.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: