le notizie che fanno testo, dal 2010

Taekwondo Londra 2012: oro all'Italia con Carlo Molfetta

Nuovo successo per il taekwondo azzurro. Dopo il bronzo di Mauro Sarmiento arriva anche l'oro di Carlo Molfetta, che batte per superiorità al golden point Anthony Obame, che regala al Gabon la sua prima medaglia olimpica.

Un combattimento tesissimo fino all'ultimo secondo, quello tra Carlo Molfetta e il gaboniano Anthony Obame, atleti del taekwondo categoria più 80 chili, dove l'azzurro alla fine ha vinto per superiorità, e cioè per decisione dei giudici. Prima del verdetto è lo stesso Anthony Obame, dimostrando tutta la sua sportività, ad alzare le braccia di Carlo Molfetta, ammettendo la sconfitta, ma con molto onore. Anthony Obame rimarrà comunque nella storia del suo Paese, perché è il primo sportivo a portare in Gabon una medaglia olimpica, stavolta d'argento. Oro invece per Carlo Molfetta, che al terzo round riesce a recuperare i punti di svantaggio chiudendo il combattimento sul 9 a 9. Nel round del golden point nessuno dei due atleti è riuscito a mettere il punto determinate, ma la decisione dei giudici è stata abbastanza facile, decretando l'atleta azzurro più propositivo, poiché ha cercato maggiormente l'attacco. Un nuovo successo quindi per il taekwondo italiano, dopo il bronzo del giorno prima di Mauro Sarmiento, categoria fino a 80 chili.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# giudici# Molfetta# Paese