le notizie che fanno testo, dal 2010

Scherma Olimpiadi 2012 fioretto maschile a squadre: oro sudato

Dopo essersi cambiato la maglia per paura che il sudore facesse falsi contatti e mandasse a segno stoccate non valide, Andrea Baldini conduce gli azzurri del fioretto a squadre maschili verso la vittoria. E' la settima medaglia (su 14) per la scherma azzurra in queste Olimpiadi 2012 di Londra.

Su 14 medaglie, in queste Olimpiadi 2012 di Londra, ben 7 sono state vinte nella scherma. Dapprima, il 28 luglio, ci fu l'oro, l'argento ed il bronzo nel fioretto individuale rispettivamente di Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Valentina Vezzali, mentre il giorno dopo arrivò l'argento nella sciabola individuale di Diego Occhiuzzi. Le donne del fioretto, nella finale a squadre del 2 agosto insieme ad Ilaria Salvatori, hanno poi confermato la loro supremazia conquistando l'oro, mentre il 3 agosto gli azzurri della sciabola a squadre Aldo Montano, Diego Occhiuzzi, Luigi Samele e Luigi Tarantino si sono dovuti accontentare della medaglia di bronzo. Infine ieri, 5 agosto, la scherma azzurra chiude in bellezza queste Olimpiadi 2012 di Londra (le competizioni in tale disciplina sono terminate), con la squadra maschile del fioretto composta da Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Andrea Baldini e Andrea Cassarà che riesce a battere in finale il Giappone, per 45-39, aggiudicandosi l'oro. Ai quarti, gli azzurri del fioretto maschile riescono a superare la padrona di casa, la Gran Bretagna, per 45-40, mentre in semifinale la corsa olimpica è stata più facile, grazie ad un 45-24 contro gli Stati Uniti. In finale, l'Italia trova la squadra del Giappone, che dà del filo da torcere agli azzurri anche se l'Italia riesce sempre a rimanere in vataggio. L'ultimo a salire in pedana è Andrea Baldini, e dopo aver interrotto la gara per cambiarsi la maglia sudata (il timore era che andassero a segno stoccate non valide a causa di falsi contatti), per l'avversario non c'è stato più niente da fare, chiudendo nell'esultanza generale con un 45-39.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: