le notizie che fanno testo, dal 2010

Salto con gli sci Sochi 2014: programma 8 febbraio. Bresadola: problemi coi binari

Tutto è pronto per la prima gara di salto con sci di sabato 8 febbraio (ore 17:30), valida per le qualificazioni in queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014, che vedranno gli atleti saltare dal trampolino HS106 maschile del Russki Gorki Jumping Center.

Oggi primi allenamenti del salto con gli sci maschile in vista delle qualificazioni di sabato 8 febbraio di queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014. L'allenamento è iniziato dal trampolino piccolo al Gorki Center, e il miglior salto è stato quello del giapponese Taku Takeuchi con 100.5 metri e 71 punti totali, come riporta la FISI (Federazione italiana sport invernali). Secondo è il polacco Kamil Stoch con la stessa misura del giapponese e qualche frazione di punto in meno dai giudici: 70,2. Terzo invece lo svizzero Gregor deschwanden con 99 metri di lunghezza e 68 punti finali. Buon salto anche per l'azzurro Sebastian Colloredo che totalizza 60,7 punti grazie ai 95,5 metri di lunghezza, anche se tale risultato gli vale solo il 19esimo posto. Indietro gli altri due azzurri del salto, con Davide Bresadola, 38esimo con 47,4 punti e 88 metri, seguito da Roberto Dellasega con la stessa lunghezza e 47,3 punti. Nel secondo allenamento di salto con gli sci, invece, Kamil Stoch salta 102,5 ed è primo con 73 punti davanti Thomas Diethart che di punti ne ha 72,7 con 101,5 metri. Terzo è Taku Takeuchi con 98,5 metri e 71,6. Colloredo è 20esimo, Bresadola 34esimo e Dellasega 41esimo. La FISI riporta inoltre che Kamil Stoch si aggiudica anche il terzo allenamento con 76,1 punti e 103 metri di salto, davanti a Gregor Schlierenzauer che salta a 101 e totalizza 72,9. Terzo è Thomas Diethart con 100,5 metri e 72,5 punti. Gli azzurri Colloredo, Dellasega e Bresadola si piazzano rispettivamente al 22esimo, 36esimo e 43esimo posto.
La concentrazione per gli azzurri del salto con gli sci rimane comunque alta. La gara di sabato 8 febbraio (ore 17:30) valida per le qualificazioni in queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014 vedranno gli atleti saltare dal trampolino HS106 maschile del Russki Gorki Jumping Center, che apre il programma del salto. Davide Bresadola ammette: "Devo ancora prendere confidenza con i canalini del trampolino. Sto facendo un pò fatica ad abituarmi". La FISI sottolinea che il trentino si riferisce ai binari, con Bresadola che aggiunge: "Qui utilizzano quelli dell'estate e li ricoprono col ghiaccio, i bordi sono di plastica e se non fai scivolare lo sci nella maniera giusta perdi velocità. Sono comunque fiducioso perché sono convinto di trovare il giusto equilibrio in posizione e far scorrere a dovere lo sci".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# estate# ghiaccio# giudici# Olimpiadi# plastica# sci# vista