le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma 2020: approvata delibera per candidatura ai XXXII Giochi Olimpici

Roma 2020 parte con la delibera dell'assemblea capitolina che formalizza la candidatura della città eterna alle Olimpiadi. Costituito il Comitato Promotore che sarà guidato da Mario Pescante e che "potrà contare su un contributo annuale di un milione di euro".

Roma 2020 è sempre più vicina, almeno nelle speranze degli organizzatori. L'assemblea capitolina difatti approva il 14 luglio la delibera per la candidatura di Roma ai XXXII Giochi Olimpici e ai XVI Giochi Paralimpici del 2020. Roma 2020 incomincia quindi il suo cammino con la costituzione formale del Comitato Promotore di Roma 2020 che sarà guidato da Mario Pescante. Il comitato sarà finanziato con un contributo annuale di un milione di euro, e il Presidente Pescante, già dal primo momento mostra di avere le idee chiare affermando: "Si tratta di un passo avanti formale e sostanziale che viene prima ancora della scadenza prevista dal CIO per le città richiedenti la candidatura. L'approvazione della delibera, di cui è significativamente primo firmatario Francesco Rutelli, è avvenuta a larghissima maggioranza. Un risultato che ha richiesto un grande lavoro, del quale mi complimento con il sindaco Gianni Alemanno. Un risultato, soprattutto, che è condizione indispensabile per una buona valutazione della candidatura da parte del CIO: l'ampiezza del consenso raccoglie fiducia. E mi fa guardare positivamente alla mozione parlamentare che sarà in votazione il prossimo autunno, e che potrà valersi anche del rapporto della Commissione di compatibilità economica e finanziaria che è già al lavoro".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: