le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi invernali Sochi 2014, salto con gli sci femminile: Italia quinta

A vincere l'oro nel salto con gli sci di queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014, dal trampolino HS106, è la tedesca Carina Vogt. Argento per l'austriaca Daniela Iraschko-Stolz e bronzo per la francese Corine Mattel. Solo quarta la grande favorita Sara Takanashi. Conquista un bellissimo quinto posto l'Italia con Evelyn Insam mentre Elena Runggaldier si ferma al 29esimo posto.

A diventare la prima saltatrice della storia a vincere un'edizione olimpica dal trampolino HS106 è la tedesca Carina Vogt. A queste Olimpiadi di Sochi 2014 Carina Vogt conquista infatti l'oro nel salto con gli sci precedendo l'austriaca Daniela Iraschko-Stolz di 1.2 decimi di punto. Bronzo invece per la francese Corine Mattel, mentre la giapponese Sara Takanashi, la grande favorita di queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014, conquista solo la medaglia di legno. Grande piazzamento invece per l'Italia, con l'azzurra Evelyn Insam che arriva quinta mentre Elena Runggaldier chiude ventinovesima. Al termina della gara di salto l'azzurra Elena Runggaldier ammette: "Non è andata come speravo, ma proprio non è il mio trampolino. Sono contentissima per Evelyn che ha fatto una grandissima gara". Evelyn Insam infatti sottolinea: "Ho fatto sin da subito buoni salti di allenamento poi sono riuscita a ripetermi in gara e sono davvero felicissima. - aggiungendo - Il trampolino di Sochi è molto moderno e mi è piaciuto fin da subito e ora mi dà nuovo slancio per cercare di salire sul podio prima della fine della stagione, almeno speriamo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Italia# Mattel# Olimpiadi# sci