le notizie che fanno testo, dal 2010

Olimpiadi invernali Sochi 2014, pattinaggio di velocità: oro a Kramer

Tra le prime medaglie che sono state assegnate in queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014 ci sono quelle del pattinaggio di velocità pista lunga. Vince l'oro il grande favorito Sven Kramer, seguito dagli altri olandesi Jan Blokhuijsen e Jorrit Bergsma. Solo 17esimo posto per l'azzurro Andrea Giovannini.

Tra le prime medaglie che sono state assegnate in queste Olimpiadi invernali di Sochi 2014 ci sono quelle del pattinaggio di velocità pista lunga. Mattinata di gare infatti, oggi 8 febbraio, all'Adler Arena di Sochi 2014, che ha visto primeggiare uno dei grandi favoriti di queste Olimpiadi invernali. Vince l'oro nel pattinaggio di velocità pista lunga l'olandese Sven Kramer, con 6.10.76 (nuovo record olimpico), seguito dai compagni di squadra Jan Blokhuijsen (argento con 6.15.71) e Jorrit Bergsma (bronzo con 6.16.66). Una tripletta che rende orgogliosa l'Olanda. Come riposta la FISG (Federazione italiana sport su ghiaggio), Sven Kramer replica così l'oro sulla medesima distanza ottenuto a Vancouver 2010, conquistando anche la sua terza medaglia individuale ai Giochi Olimpici in altrettante edizioni con l'argento a Torino 2006 sempre sui 5000 metri. Male invece per l'azzurro Andrea Giovannini che si ferma, in questa gara di pattinaggio di velocità pista lunga, al 17esimo posto con 6.30.84, a 20.08 dal vincitore.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: